Polpette “golose” con insalatina di pomodorini e avocado

Secondi piatti carne

Vieni a trovarmi al nuovo sito www.ilcuoreinpentola.it

Le ricette delle polpette sono veramente molteplici e svariate: polpette di carne, polpette di pollo, polpette di pane, polpette di pesce (vedi polpette di sarde siciliane), polpette di melanzane e chi più ne ha più ne metta.

La verità è che le polpette son buone in qualsiasi modo.

La ricetta delle polpette è molto semplice e, di certo, non voglio insegnarvi niente; però c’è qualche piccolo trucchetto per farle morbide, saporite e croccanti che forse qualcuno non conosce.

Proprio per questo mi è piaciuto definire queste polpette “golose”, perché sono talmente buone che ne mangeresti… 38!😉

Come contorno ho scelto un’insalatina di pomodorini e avocado per 2 motivi: mi piace il contrasto tra il caldo delle polpette e il fresco dell’insalata e l’abbinamento dei colori è bellissimo!
E’ vero o no?

Ingredienti per 4 persone

600 gr. carne di vitello macinata
2 uova
latte
pangrattato
parmigiano
olio e.v.o.
timo, rosmarino, santoreggia

per l’insalata:
1 avocado maturo
500 gr. pomodorini
origano fresco
olio e.v.o.
aceto balsamico

Preparazione

In una ciotola abbastanza capiente mettete il tritato di carne ed impastate un po’ con il dorso di un cucchiaio oppure con le mani.

Aggiungete 2 uova (sbattute in un piatto a parte), 4/6 cucchiaiate di parmigiano reggiano, 2 cucchiai di pangrattato e il trito di erbe aromatiche.
Amalgamate bene il tutto.

Trucchetto: se volete delle polpette un po’ più morbide potete sostituire il pangrattato con del pancarré tritato.

Una volta amalgamato il tutto aggiungete qualche goccia di latte per rendere l’impasto più morbido.

Formate tante piccole palline di carne e poi schiacciatele leggermente con il palmo delle mani.

Disponetele su un piatto da portata.

Una volta finito di preparare tutte le polpette avete 2 opzioni di cottura:

1) se siete a dieta, fate riscaldare una padella antiaderente e grillate le polpette da un lato e dall’altro. La fiamma non deve essere troppo alta perché altrimenti le polpette non avranno il tempo di cucinarsi all’interno.

2) se non siete a dieta e volete delle polpette “croccanti” passatele nel pangrattato e friggetele in una padella con dell’olio di oliva. Anche qui la fiamma non deve essere troppo alta e le polpette vanno girate un paio di volte. Vi assicuro che questa opzione è da “svenimento!”.

Per quanto riguarda l’insalatina vi consiglio di tagliare prima i pomodori e di metterli in un colapasta con del sale per far sì che buttino l’acqua in eccesso.

Dopodichè metteteli in una ciotola, aggiungete i dadi di avocado (l’avocado è maturo quando toccandolo ha una consistenza un po’ morbida in superficie), l’origano fresco e condite con olio, aceto balsamico e pepe nero.

Questo piatto secondo me è ideale per una dieta sia che le polpette siano fritte o no, basta non mangiarci insieme del pane!

2 pensieri su “Polpette “golose” con insalatina di pomodorini e avocado

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...