Muffins assortiti

Dolci

I muffins, quei dolcetti tipicamente americani dall’aspetto “morbidoso” sono diventati un vero e proprio tormentone.
Non c’è blog o libro di cucina che non vi proponga una ricetta di muffins dolci o salati.
I più quotati sono sicuramente quelli dolci, in particolare i muffins al cioccolato e quelli con gocce di cioccolato.
A me, la tentazione di provarli è venuta sabato scorso quando la mia amica Rosamaria è venuta a pranzo da me e mi ha parlato dei suoi muffins con gocce di cioccolato. Era entusiasta, sia per la semplicità della ricetta che per l’aspetto decorativo di questi simpatici dolcetti.
Naturalmente, mi son fatta dare immediatamente la ricetta dei muffins e la domenica mattina li ho preparati per la prima colazione.
Tenuto conto che la dose che avevo era per 12 muffins ho pensato di provare a fare dei muffins assortiti. Così ho preparato dei muffins con gocce di cioccolato, dei muffins con uva sultanina e pinoli e dei muffins con nocciole tritate e granella di pistacchi.
L’effetto cromatico era bellissimo!… ed anche il gusto devo dire!
In più, si mantengono morbidi per più giorni se chiusi in una busta conserva alimenti… se ne avanzano!!!

Ingredienti per 12 pz.:

300 gr. farina 00
100 gr. zucchero
200 ml latte intero
2 uova
100 gr. burro
1 bustina di lievito

Il procedimento è molto semplice, bisogna mescolare prima gli ingredienti umidi e poi aggiungere quelli asciutti.

Quindi ho cominciato con il lavorare nel mixer il burro (morbido) con lo zucchero, ho poi aggiunto le uova ed in ultima battuta il latte.

Quando l’impasto è diventato omogeneo ho aggiunto la farina ed il lievito precedentemente setacciati.

Visto che volevo fare tre tipi di muffins, ho diviso l’impasto in tre ciotole diverse ed ho aggiunto, ad occhio: in una parte dell’impasto delle gocce di cioccolato fondente, in un’altra ciotola delle nocciole tritate e, nell’ultima ciotola, dei pinoli e dell’uva sultanina.

Alla fine ho versato l’impasto (con l’aiuto di un cucchiaio) in singoli pirottini (cestini di carta) poggiati su una teglia, ricoperti di carta forno.
L’impasto deve riempire il pirottino per 2/3 perché bisogna tener conto della lievitazione.
Una curiosità: ho scoperto che la parola pirottino viene dal fatto che ricorda il collo del vestito di Pierrot! Simpatico, no?🙂

Una volta finito di versare l’impasto ho decorato i muffins in superficie con: gocce di cioccolato, uva passa e pinoli e granella di pistacchi.

Fatto questo, ho infornato sulla griglia media del forno, a 180° C per 13 minuti circa

P.S.: purtroppo, non ho potuto seguire il consiglio della mia amica Rosamaria che mi aveva suggerito di mettere le pirottine all’interno delle ciotoline in alluminio (quelle che usiamo per la panna cotta). Questo ha fatto sì che i muffins, lievitando, si siano sviluppati in larghezza anziché in altezza🙂.
Naturalmente, il problema non si pone se avete già una teglia per i muffins!

6 pensieri su “Muffins assortiti

  1. seguite il consiglio di rosamaria, inserite i pritottini nelle ciotoline di alluminio… risultato assicurato!🙂
    p.s. la mia specialità sono quelli al cioccolato, anche l’impasto….

  2. hai visto quanto sono facili, veloci ma soprattutto buoni! Inoltre ci si puo’ sbizzarrire con la fantasia poiche’ le varianti sono infinite!!!
    i miei preferiti sono con cioccolato e arachidi (…utilizzo le barrette di Snickers a pezzetti) e con banane e cocco (banane mature e cocco disidratato!)
    Ho provato anche a conservarli in freezer riposti in contenitori ermetici; per servirli basta scongelarli a temperatura ambiente e riscaldarli per 2 minuti
    nel forno ben caldo!!!
    La prossima volta ho deciso di provare i “muffin salati”, perfetti per brunch ed aperitivi rinforzati…vi faro’ sapere…

  3. Che buoni!
    Dopo l’esperimento del tortino al cioccolato dal cuore morbido, voglio assolutamente provare i vostri muffins!!!
    Domenica li preparerò e vi farò sapere.
    Ottimo il consiglio di congelarli, grazie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...